Cinque cose che un travel blogger deve assolutamente fare

Cose che un travel blogger deve assolutamente fare

Ci sono tantissime idee che si accavallano nella mia testa, ma se penso in questo anno di blogging (ebbene sì, panannablogdiviaggi ha da poco compiuto un anno!) a cosa mi è stato più utile la risposta è univoca: il meeting di Travel365!
Lo scorso weekend, dal 18 al 20 maggio, ha visto riunirsi a Bellaria Igea Marina presso il mitico Hotel San Salvador una cinquantina di travel e food blogger per un weekend all’insegna della formazione, ma anche del divertimento! Abbiamo portato a casa un bagaglio di nozioni ed emozioni impagabili che vorrei cercare di condividere con voi.

Imparare a gestire gli Speedy Meeting

Siamo arrivati venerdì sera giusto in tempo per lasciare i bagagli in camera e apprezzare la cena a buffet, poi si sono aperte le danze con gli speedy meeting. Ci siamo messi a confronto con gli altri blogger, con soli due minuti di tempo a disposizione per raccontare di noi e del nostro progetto… ma questo era solo il riscaldamento! Al varco ci aspettavano Cristiano Guidetti di TBnet Media e Paolo l’ente, presidente di Fondazione Verdeblu, che gestisce eventi e promozione turistica per Bellaria Igea Marina. Il riscaldamento è servito per sciogliere la mia usuale riservatezza, ma ho capito che alla prossima occasione coinvolgerò anche Stefano, il commerciale della famiglia.
Ho potuto approfondire le tematiche emerse con Cristiano anche il giorno seguente, mentre Paolo ci ha lasciato subito un feedback importante. Grazie ragazzi!

Dare importanza alla formazione

Questo blog è nato dalla voglia di sperimentare la mia capacità di scrittura e comprendere meglio cosa sta dietro a un sito che funziona. Parlo della gettonatissima SEO, ma anche della costruzione e la gestione di un sito che mi rappresenti. Da un lato mi dà molta soddisfazione ciò che riesco a gestire in autonomia, dall’altro la marcia in più non può che arrivare dai migliori sul campo!
Tra le cose che un travel blogger deve assolutamente fare non può mancare la formazione:
– con Cristiano abbiamo approfondito come collaborare con le aziende, gli aspetti fondamentali per presentarsi al meglio (ce l’avete un mediakit?!) e gli errori da non commettere;
Poi la palla è passata ai ragazzi di Travel365:
– Vito ci ha parlato di SEO e di come rendere un post interessante per il nostro pubblico e per Google allo stesso tempo;
– con Francesco abbiamo imparato a utilizzare Search Console;
– infine con Enzo abbiamo scoperto come ottimizzare i nostri articoli in ottica SEO.

Provare la tipica accoglienza romagnola

Se c’è una cosa di cui questa zona può fare vanto, è la dedizione all’accoglienza e noi abbiamo avuto modo di sperimentarla nel migliore hotel di Bellaria Igea Marina, il San Salvador! Sono tanti i punti di forza di questo luogo, a partire dall’attenzione alle persone e la disponibilità, che abbiamo senz’altro testato invadendo l’hotel per due giorni. Sono state organizzate attività in ogni sua area, tra gare di cucina e momenti di animazione, tra le lezioni formative e il relax a suon di bomboloni (come non citarli?!).
La lista dei suoi punti di forza sarebbe ancora lunga, ma voglio fermarmi ai tre che più mi hanno colpito:
#familyfriendly – dalle camere familiari alla sala gioco, la spiaggia a due passi e l’animazione disponibile per molte ore durante il giorno;
#ecofriendly – mi sono piaciuti molto i bigliettini in camera in tono scherzoso, tipo ‘ricordati di chiudermi mentre ti lavi i denti, altrimenti scappo via tutta’; ma l’hotel ha fatto molto di più. L’energia è ecologica grazie ai pannelli fotovoltaici e l’attenzione arriva fino alla cucina, con tanti prodotti biologici.
#persone – grazie Stefano, Federico, Sabrina, Antonia (ma non eri di Travel365?! 😉 ), alla super cuoca Mirella, a Paolo e Samantha e agli altri che lavorano dietro le quinte.

Visitare Santarcangelo di Romagna guidati dal mitico Alberto

La domenica mattina è stata dedicata alla scoperta del borgo medievale di Santarcangelo di Romagna, una perla a pochi chilometri da Bellaria Igea Marina. Scendiamo dal pullman di fronte alla piazza principale, che ci accoglie con l’imponente arco di papa Clemente XIV. Mentre attendiamo la nostra guida, ci godiamo la fiera dei #balconifioriti che ha colorato l’intero paese. Poi finalmente facciamo la conoscenza di Alberto, nato e cresciuto a Santarcangelo, che ci condurrà alla scoperta dei suoi angoli più belli, facendocene innamorare! Proprio per questo gli dedicherò un articolo a parte, per spiegarvi con calma cosa abbiamo scoperto e tutto quello che c’è da vedere. Intanto vi lascio un assaggio fotografico.

Condividere la propria esperienza

Una delle cose a cui tenevo di più, immaginando come sarebbe stato questo incontro, era conoscere altre persone con la mia stessa passione. Funziona come con i colleghi di lavoro preferiti, quelli che si chiamano tutti i giorni per condividere gioie e dolori. Il travel game è stato un ottimo momento per fare squadra, così come i momenti di relax sono stati perfetti per conoscerci meglio, approfittando dell’accogliente terrazza del San Salvador. Ho conosciuto persone meravigliose, quelli che chiamo i miei amici virtuali, visto che incontrarsi dal vivo non è semplice. A voi dico grazie per le risate e le nuove scoperte e per tutta l’energia che ho portato a casa da questa esperienza!

E per tutti gli altri lettori un elenco di persone in gamba (più un cane) che vale la pena seguire:

53 Risposte a “Cinque cose che un travel blogger deve assolutamente fare”

  1. Ciao Anna, fa piacere leggere che ti sono serviti questi tre giorni in Romagna.
    Un pò di formazione servirebbe pure a me, sai?
    Auguroni per il blog e il suo primo compleanno 😀

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Grazie mille Pietro per gli auguri! Chissà che ci vediamo al prossimo corso 🙂 Oltre all’utilità della formazione amo questi momenti di condivisione, conoscersi dal vivo è sempre un’emozione ed è l’occasione per pensare a qualche collaborazione fruttuosa!

  2. Post veramente interessante. Mi spiace non esserne venuto a conoscenza prima di questo appuntamento, perché mi avrebbe fatto veramente piacere parteciparvi. Magari mi rifarò la prossima volta. Grazie anche per avermi fatto conoscere altri travelblog e i loro autori.

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Ciao Francesco, grazie sono felice ti sia piaciuto! Intanto puoi iscriverti a travel365.it così rimani sempre aggiornato!

  3. Innanzi tutto auguri per questo tuo anniversario! Un blog bellissimo e sempre ricco di interessanti informazioni! Lo seguo e vi seguo davvero con piacere! E poi davvero una bella esperienza! Imagino quanto sia stato interessante condividere gioie, trucchi, dolori e consigli con chi é appassionato di viaggi e blogging! brava Anna 🙂

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Sì, trovarsi con qualcuno che ‘parla la tua stessa lingua’ è sempre emozionante!! Grazie dei complimenti 🙂

  4. Deve essere stato davvero interessante. Spero prossimamente di riuscire a partecipare anch’io a qualche evento!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Speriamo di trovarci 🙂

    2. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Sarebbe bello trovarsi!

  5. Che bella esperienza! Grazie per averla raccontata!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Sono felice di esserti stata utile!

  6. Che bell’occasione per conoscersi e imparare tante nozioni utili per chi ha un blog. Spero di riuscire a partecipare ad una delle edizioni future

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Sarebbe bello!

  7. Che bella iniziativa. Vorrei partecipare presto ad eventi di questo genere!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Anch’io vorrei trovarne altri di validi, questo mi ha davvero stupito!

  8. Articolo molto utile e interessante! Magari il prossimo anno ci vediamo!!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Sarebbe bello!

  9. Deve essere stata proprio una bella esperienza! Compliementi!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Sia a livello formativo, sia umano <3

  10. avrei dovuto partecipare anche io, ma è capitato proprio nel weekend del mio compleanno ed ero fuori per una mini vacanza! Viste le belle recensioni che sto leggendo … spero proprio di riuscire a partecipare al prossimo evento!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Sono super a favore delle vacanze per il compleanno, cerco sempre di ritagliarmi anch’io qualche giorno! Speriamo di vederci alla prossima occasione!

  11. Chissà che bella esperienza deve essere stata!
    Anche io avrei voluto esserci, ma per motivi di lavoro non ho potuto partecipare!
    Spero per il prossimo anno…
    Intanto credo che andrò alla TTG di Rimini, ad Ottobre, che sarà un’altra bella occasione di formazione/conoscenza di altri blogger.
    Te ci sarai o ci sei già stata? Sai come funziona?
    Credo che potrebbe essere un’altra buona opportunità…

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Anch’io ho voglia di andarci! Lo scorso anno non sono riuscita sempre per motivi di lavoro, ma quest’anno non vorrei perdermi l’appuntamento!

  12. Dev’essere stato sicuramente interessante la prossima volta voglio partecipare anche io!!
    Vorrei davvero trovare il tempo per questi corsi !!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Il tempo speso per la formazione è sempre ben speso!

  13. Questi momenti in cui ci si conosce dal vivo sono tra i miei migliori ricordi. E poi scambiarsi consigli, esperienze, faccia a faccia, è un’esperienza davvero unica

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Hai proprio ragione!

  14. Queste occasioni sono utilissime per confrontarsi con gli altri e fare il punto della situazione sul proprio lavoro 🙂

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Hai proprio ragione Silvia!

  15. Bellissimo post!
    Mi hai fatto ricordare i bellissimi momenti passati insieme..
    Location perfetta, formazione top e “colleghi” meravigliosi!
    Senza dimenticare che siamo anche state in squadra insieme durante il quiz! Che risate vero?!
    Speriamo di vederci presto in altre occasioni.. questi momenti di condivisioni dal vivo sono sempre fantastici! 😊

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Ciao Federica, il quiz è stato l’apice del divertimento, fantastico, come tutto il weekend! è stato davvero bello incontrarsi!

  16. Immagino sia stato un incontro davvero interessante e formativo. Questo genere di eventi sono molto importanti per noi blogger. Magari il prossimo anno ci vengo anch’io!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Sarebbe bello conoscerti Daniela!

  17. Voglio partecipare anche io a una di queste esperienze di formazione! Le tue parole trasmettono tanta carica ed energia! 🙂

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      confermo, sono tornata carichissima e con mille idee da mettere in pratica!

  18. Post davvero interessante, formazione e gestire gli speedy meeting servirebbero entrambi anche a me. Complimenti davvero e suguri!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Se c’è una cosa che non so fare è vendermi, sigh! Ai prossimi speedy meeting ho già detto alla mia metà che mi deve supportare 😀

  19. Post davvero interessante e grazie per l’elenco delle igersi e da seguire! Sul blogging ho davvero tanto da imparare 😊

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Tutti abbiamo tanto da imparare e la curiosità non ci deve mai abbandonare 🙂

  20. Ciao Anna! Innanzitutto auguri al tuo blog per il primo compleanno! uno dei regrets del mio vivere a Londra e’ non poter partecipare a tutti questi eventi interessanti di formazione che fanno in Italia. Qui a Londra trovo che sono meno frequenti (o forse non li conosco io) o con prezzi esorbitanti che non posso permettermi. E poi io tendo piu a seguire i bloggers italiani quindi mi piacerebbe seguire la formazione dei “Big” italiani 😀 Magari un giorno..

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      magari sapendolo per tempo trovi un volo super low cost 😀

  21. Che bello leggere il tuo resoconto su questa esperienza! Trovo sempre interessante questo genere di articoli perché mi aiutano a fare un’idea sull’evento ed eventualmente considerare se parteciparci o meno il prossimo anno.

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Spero di vederti il prossimo anno allora 🙂

  22. Non ho partecipato all’evento ma ne ho sentito parlare bene da chi c’è stato. Magari l’anno prossimo! Grazie per le informazioni.

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Speriamo di vederci allora! 🙂

  23. articolo molto interessante, mi trova daccordo con l’ultimo punto sul condividere con i propri colleghi 🙂

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Assolutamente! Grazie Evelina

  24. Oh che invidia, avrei voluto esserci anche io ma era un po’ scomodo dall australia! Cmq hai ragione, soprattutto la parte della formazione, che è importante… Nn è banale affatto costruire un bel blog, ed il tuo lo è. Ah auguri, buon 1 anno.

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Hahaha, decisamente scomodo! Magari il prossimo anno in teleconferenza 😉 grazie mille per gli auguri e il complimento!

  25. Questi eventi devono essere veramente utili! Cercheremo di organizzarci per le prossime volte.

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Sarebbe bello incontrarsi!

  26. Quante cose interessanti e quante cose che non conosco 🙁 . Noi abbiamo iniziato questa avventura del blog da circa 3 mesi ed abbiamo tantissimo da imparare. La formazione… speriamo prima o poi di avere un pò di tempo per la formazione! Grazie della condivisione.

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      La formazione è fondamentale, quanto la condivisione!

Lascia un commento