Dove dormire e cosa fare a Lavarone (TN): Hotel Bertoldi

ingresso Hotel Bertoldi

Lo scorso weekend io e Stefano siamo stati a scoprire cosa fare a Lavarone e siamo rimasti piacevolmente stupiti dalla quantità di attività che offre questo paese situato in provincia di Trento, al confine con il Veneto. Ci siamo goduti un weekend romantico ma torneremo sicuramente con i ragazzi, dopo aver testato un’accoglienza a misura di famiglia.

Iniziamo con una curiosità: questa località che conta poco più di mille abitanti, può annoverare tra i suoi visitatori addirittura Sigmund Freud, il padre della psicanalisi, che soggiornò qui per più estati negli anni di inizio Novecento.

Lavarone_lago ghiacciato
Pare che anche Freud fosse innamorato di questo lago in versione estiva, chissà se l’aveva mai visto ghiacciato?!

Dove dormire a Lavarone

Hotel Bertoldi

Siamo stati ospiti dell’hotel Bertoldi, un albergo a gestione familiare situato nella frazione Chiesa, da dove il lago di Lavarone è raggiungibile a piedi in cinque minuti. Di questo soggiorno abbiamo apprezzato molte cose: la nostra camera, la cucina, la calorosa accoglienza dei proprietari, la cura dei dettagli.

La nostra stanza era molto ampia, recentemente rinnovata, con un bagno spazioso e un’ottima insonorizzazione: mentre i ragazzi prenderebbero sonno ovunque, per noi grandi è fondamentale un buon riposo. In particolare ho amato la testiera del letto, in legno lavorato a forma di montagna: potete immaginare qualcosa di più caratteristico?! Altra cosa che ho subito notato è l’abbondanza di prese: vi è mai capitato in hotel di dover staccare la lampada da notte per poter ricarica il cellulare?! Io non lo sopporto, ma qui state tranquilli non capiterà!

dettaglio camera comfort_hotel bertoldi

Il ristorante, gestito direttamente dal proprietario dell’hotel, Andrea Slaghenaufi, propone una cucina semplice e genuina, proprio come piace a noi! Oltre alla cucina, anche la cortesia di tutto lo staff ti fa sentire in famiglia. Il nostro soggiorno è stato breve, ma Andrea ci ha consigliato davvero tante attività da fare, per cui dovremo sicuramente tornare sia in inverno sia d’estate. E’ bello trovare persone così legate alla propria terra e che si impegnano a valorizzarla.

hotel bertoldi_dettagli

hotel bertoldi_ristorante

I servizi dell’hotel

Ci sono servizi che ormai diamo per scontati, come il wi-fi o il parcheggio, altri che davvero danno un maggior valore al posto scelto per il nostro soggiorno.

Al primo posto metterei il centro benessere, dotato di sauna e bagno turco, doccia emozionale e idromassaggio, zona relax con tisane. Il luogo perfetto dove rilassarsi dopo lo sci o qualsiasi altra attività sportiva pratichiate (per quelle che si possono fare a Lavarone date un’occhiata sotto).

Al secondo posto la sala giochi, uno spazio perfetto per intrattenere i bambini dopo cena o in giornate piovose.

Al terzo posto il deposito dove lasciare sci e scarponi in inverno o le biciclette con la bella stagione.

Al quarto posto le convenzioni: skipass gratuito per i bambini in inverno, ombrellone e lettino nella spiaggia convenzionata in estate.

Per ogni altra informazione e per prenotare al miglior prezzo vi lascio il sito dell’hotel: Hotel Bertoldi Lavarone.

Cosa fare a Lavarone

Vi avevo promesso moltissime attività, ora vi faccio la lista e sono sicura non rimarrete delusi!

Attività invernali

  1. Sciare: una passione per la discesa che abbiamo riscoperto da poco in famiglia, ma è diventata subito gettonata! Vi avevo già raccontato qui di come ci trovassimo bene sul comprensorio di Vezzena e Lavarone: le piste sono a misura di famiglia e l’attrezzatura a noleggio è di ottima qualità!
  2. Ice kart: i go kart all’ennesima potenza! Il ghiaccio aumenta la difficoltà, ma soprattutto il divertimento! Io e Stefano ci siamo sfidati e ho vinto la gara a chi fa più testacoda… peccato che mi abbiano detto solo alla fine che contavano i giri di pista! Il circuito viene costruito sui campi da calcio in località Bertoldi, è aperto tutti i giorni durante le festività natalizie con orario 16.00 – 22.00 , solo nel weekend il resto dell’inverno. Per ogni informazione utile, per prenotare o verificare che le condizioni meteo permettano l’apertura, vi lascio la pagina Facebook: @icekartlavarone.
  3. Sci di fondo: il centro fondo Millegrobbe dista circa 15 km dall’hotel Bertoldi e offre 35 km di piste.
  4. Sleddog: sempre a Millegrobbe si trova un centro federale dove tutti possono provare l’emozione di una passeggiata in slitta trainata dai cani.
  5. Fat bike: una divertente alternativa agli sci, per raggiungere gli amici in rifugio e condividere una bella birra. Si possono noleggiare vicino alla seggiovia Tablat in località Bertoldi.
  6. Baiting: sciando abbiamo notato quanto questo “sport” sia gettonato misurando quante persone non indossavano gli scarponi da sci/snowboard ai piedi 😀 Ci sono baite raggiungibili comodamente in auto, per le altre è possibile salire in seggiovia, o in motoslitta dopo l’orario di chiusura degli impianti sciistici.
  7. Neveland: sempre in località Bertoldi un parco giochi sulla neve dedicato ai più piccoli, ma come vi avevo già raccontato il divertimento sui gommoni vale anche per i più grandi!
  8. Passeggiare sul lago ghiacciato: un’emozione unica per me! I suoni si attutiscono man mano che ci si allontana dalla riva e ci si immerge nel bianco nevoso, circondati dal verde degli alberi!
  9. Immersioni: questa è una proposta solo per i più coraggiosi, io mi tiro indietro, lo ammetto, ma dal 1985 si porta avanti la tradizione delle esercitazioni per i sub con un appuntamento annuale quando il lago è ghiacciato!
  10. Pattinaggio sul ghiaccio: rimaniamo accanto al lago, dove in inverno sorge una pista di pattinaggio. Per i più temerari, è possibile pattinare anche sul lago ghiacciato e rivivere la fiaba di ‘Pattini d’argento‘.

Attività per tutte le stagioni

  1. Il respiro degli alberi: è la passeggiata che abbiamo scelto di fare questo weekend e che vi consigliamo di cuore! Si tratta di una mostra di arte contemporanea, dove le creazioni si sposano con il bosco circostante. L’esposizione viene ampliata ogni estate: se siete in zona verso la metà di agosto potrete incontrare anche gli artisti all’opera.
  2. Trekking naturalistici: sono molteplici gli itinerari che si snodano su queste montagne, per scegliere lunghezza e difficoltà in base alle vostre esigenze il mio consiglio non può essere che chiedere in hotel, approfittando delle conoscenze della famiglia Slaghenaufi!
  3. Trekking sui passi della Grande Guerra: oltre agli itinerari naturalistici, questi luoghi sono di grande interesse per gli appassionati di storia come il nostro Patrick e infatti vi avevo già raccontato della nostra passeggiata al forte Luserna qui. A Lavarone invece si trova il forte Belvedere, anch’esso parte della linea difensiva austro-ungarica.

Attività estive

  1. Bikepark: un’attività che probabilmente non sono in grado di fare, ma mi affascina moltissimo! Il Bikepark Lavarone è dedicato a downhill e freeride per tutte le età, con la possibilità di noleggiare bici e attrezzatura in loco.
  2. Mountain bike: in zona ci sono parecchi percorsi e il più rinomato è il Tour dei forti. Si tratta di 100 km incredibilmente suggestivi, che è possibile suddividere in più tappe, facendo base a Lavarone.
  3. Relax in riva al lago: il lago di Lavarone è bandiera blu per la qualità dell’acqua, i servizi alla balneazione e l’accessibilità delle spiagge.

Panannablogdiviaggi_travel family blogIMG_0766

vista sul lago di caldonazzo da lavarone

piste da sci_lavarone
Vista dal comprensorio sciistico di Lavarone-Vezzena

Grazie per aver letto sino a qui! Spero che il mio racconto ti sia piaciuto e se vuoi dimostrarmelo lascia un mi piace, un commento, condivilo pure tramite i canali social!

Alla prossima avventura!

Anna

Articolo scritto in collaborazione con Hotel Bertoldi Lavarone

29 Risposte a “Dove dormire e cosa fare a Lavarone (TN): Hotel Bertoldi”

  1. Una ottima location allora ??
    Non ci sono mai stata, lo farò al più presto allora!!
    Un caro saluto Anna r Stefano!!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Poi facci sapere come ti trovi!?un bacione!

  2. Ma che bel posticino. Me lo segno 😉

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      ??

  3. Che carino questo hotel molto romantico e poi in trentino non ci sono mai stata.

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Sì è super romantico, c’è cura anche per i dettagli e una super zona benessere?

  4. Mi hai fatto venire una voglia incredibile di montagna?

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      ? confermo che si stava proprio bene!!

  5. Che dire?! Un luogo splendido dove si può fare di tutto!!! Grazie per avermelo fatto conoscere, il prossimo inverno ci farò un salto super volentieri
    ??

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Si non pensavo ci fossero tutte queste attività! Lo conoscevo solo per lo sci?

  6. stampingtheworld dice: Rispondi

    Purtroppo mai stata a Lavarone! Tante delle attività che hai elencato ti confesso che mi intimidiscono un po’ (!), ma le passeggiate, e qualche trekking leggero non solo posso permettermelo ma mi piace pure! E avendo il Bertoldi così a due passi dal lago… come resistere 🙂

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Si eravamo in una posizione comodissima per tutte le attività! Per me vale la pena anche solo per qualche bella passeggiata!! ?

  7. marchigianainviaggio dice: Rispondi

    Mi hai fatto venire una gran voglia di montagna… adesso come si fa?!?

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Si prenota??

  8. […] mezz’ora da casa grazie all’incontro all’hotel Bertoldi (vi ricordate il nostro weekend a Lavarone?) con una famiglia di qui!  E così abbiamo dato il via alle nostre escursioni della domenica […]

  9. Questa sistemazione vale già il viaggio!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Hai visto?! Poi io amo gli hotel a gestione familiare e in generale i posti dove ti coccolano ?

  10. Non conoscevo Lavarone,grazie delle dritta. L’hotel è troppo carino ?

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      La gestione familiare lo rende unico secondo me!

  11. Non potevo non passare qui: ci ho fatto un’estate da bambina, ma non sapevo di Freud! :p Mi piace anche che mettete liberamente e sinceramente le vostre facce nelle foto che pubblicate. ps: fantastica la foto del lago.

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Io l’ho scoperto facendo un po’ di ricerche per l’articolo e poi sull’hotel dove alloggiava c’è la targa commemorativa… mi ha fatto sentire importante 😉 Grazie per i complimenti sulle foto! Per noi metterci la faccia sulle recensioni significa proprio mettercela oltre che essere sinceri 😀

  12. Wow che meraviglia.. non conoscevo questo posto!
    Le attività da fare sono davvero tantissime..
    Mi piacerebbe andarci il prossimo inverno 🙂

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Anche tu sei già nella fase primavera?! Nel senso che neve ce ne sarebbe ancora, ma io ormai ora punto alle destinazioni primaverili 😀 Lavarone è molto accogliente in ogni stagione comunque!

  13. Che belli questi weekend tra neve e caldi hotel! Mi devo segnare questo posto!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Te lo consiglio! L’hotel è super accogliente e a Lavarone ci sono davvero tante attività da fare!

  14. Ho letto pattinare sul lago ghiacciato e sono impazzita! Io ho pattinato sul Mare ghiacciato in Lapponia: emozione indescrivibile, ma di fatto non si scivolava bene visto che c’era la neve sopra. Devo andare a Lavarone per pattinare su un lago cristallino, ho deciso!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      A Lavarone c’era uno strato molto fino di neve, sicuramente non nevica tanto quanto in Lapponia 😉 Che meraviglia la tua esperienza!!

  15. Amo il Trentino, amo la neve e amo lo stile di questo hotel! Ogni volta che torno in Trentino cerco luoghi adatti anche a mio figlio, io amo rilassarmi e lui fare tante attività, questo mi sembra un ottimo compromesso!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Sì, questa zona è davvero adatta a tutta la famiglia! Infatti noi ci andiamo spesso 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.