10 viaggi da sogno per il 2019

Il 2019 è appena iniziato, ma scommetto che qualcuno di voi ha già un viaggio in tasca. Magari proprio quello su cui fantasticavate da un po’ e finalmente avete trovato a un prezzo abbordabile. Se invece non l’avete ancora trovato, o come me pensate che i viaggi non siano mai abbastanza, mettetevi comodi!
Ho chiesto a 10 travel blogger del gruppo Travel Blogger Italiane, fondato da Paola di Pasta, pizza, scones, di raccontarci la loro destinazione da sogno per il 2019. Preparatevi a viaggiare in tutto il mondo e a scoprire perché certi luoghi meritano di essere visti il prima possibile.

1. Un viaggio da sogno in Norvegia

C’è un posto che è entrato nella mia lista dei desideri prepotentemente. Un luogo che ho “sfiorato” quando in camper sono stata in Svezia e che non ho potuto visitare perché i tempi ristretti mi costrinsero a ritornare. Forse per questo è rimasto nel mio personale immaginario ideale ed ora è diventato il mio travel dream. 
La Norvegia, quel lembo di territorio a nord della penisola scandinava, è lì che mi aspetta.
Aspetta che io veda la sua natura ricca, maestosa e rigogliosa tanto diversa da quella del sud Italia.
I suoi fiordi, le sue balene, le sue aurore boreali, le sue isole, il suo mare, il circolo polare artico, il sole di mezzanotte che per me, che sono una naturelover, diventano una esplosione di emozioni e fa battere il cuore. 
Aspetta che io accerti perché si è classificata come uno dei paesi più felici al mondo. In Norvegia i principi di libertà, onestà e generosità sono messi al primo posto senza distinzioni per chiunque. È una felicità che vorrei assimilare e fare mia. 
Qualcuno si chiederà come mai ancora aspetto tanto per andarci. Sappiate che non è un posto molto economico. Ed è l’unico mio impedimento ma ce la farò.  

La Norvegia è la destinazione da sogno per il 2019 di Maria di Around me – il blog di Maria Millarte

2. Un viaggio da sogno in Sri Lanka

Per me più che un travel dream lo Sri Lanka è un’occasione che avevo a portata di mano, che ho perso e che ora inseguo sempre senza raggiungerla mai. Per me lo Sri Lanka è il travel dream non solo del 2019, ma in assoluto!
Io amo il tè. Ebbene, lo Sri Lanka è una delle regioni del mondo in cui si produce più tè, dopo l’India e la Cina. Considerato, poi, che si tratta di un’isoletta, la concentrazione di piantagioni è decisamente alta. Il tè nero che qui viene prodotto, noto come Ceylon Tea, viene esportato ovunque nel mondo.
Le piantagioni più importanti dello Sri Lanka si trovano sull’altopiano di Nuwara Eliya: una distesa verde e umida, di arbusti alti un metro o poco più; tante donne colgono i germogli e le foglie apicali da ogni singola pianta. Immaginate il profumo che deve sprigionarsi da queste piantagioni – la pianta si chiama camellia sinesis, cugina della camelia da fiore – e che poi si ritrova nelle foglie essiccate del tè nero.
Lo Sri Lanka è terra di grandi templi, di meraviglie naturalistiche e reca forte l’impronta del colonialismo inglese. È una terra dai bellissimi colori e dai volti sorridenti. È un sogno, il mio sogno, non a caso.

Lo Sri Lanka è la destinazione da sogno per il 2019 di Marina del blog Maraina in viaggio.

3. Un viaggio da sogno in Israele

Ogni anno, durante questo periodo, arriva il momento di fare una stima dei viaggi fatti e una lista di tutti quelli che verranno. Io ne ho uno in particolare che spero di organizzare quanto prima, una meta insolita eppure, per me, davvero affascinante. Sto parlando di Israele.
Ormai raggiungerlo non è più così difficile; oltre alla compagnia di bandiera El Al, Ryanair ha aperto una nuova rotta da Roma e Bergamo e per quanto non ami volare con loro, devo ammettere che le tariffe sono davvero ottime se prese con largo anticipo.

Tel Aviv

In meno di 3 ore e mezza si raggiunge Tel Aviv, la capitale dei divertimenti. Una città giovane e definita “una delle 10 città balneari più belle al mondo” (Lonely Planet). La sua vita notturna è uno dei motivi per visitarla e vi consiglio di fermarvi qui il venerdì sera quando la città cambia volto e si anima.
Da visitare il quartiere di Jaffa, la città portuale, il Mercato coperto di Sarona, il più grande di Israele in cui scoprire la sua cucina locale ed il quartiere artistico di Neve Tzedek, un angolino di pace e di classe all’interno di questa frenetica città.

Gerusalemme

La vera capitale dello Stato ed una delle città più antiche del mondo, dove la storia si intreccia con la modernità.
Sono curiosa di visitare la Città Vecchia. Sarà come fare un salto indietro nel tempo. Si potranno vedere persone in abiti tradizionali, strade percorse de carretti trainati da asini, camminare lungo il percorso della via Crucis e fermarsi nel luogo di culto per eccellenza lungo le antiche mura; il muro del pianto.

Sto sognando questa destinazione da parecchio tempo e forse tra qualche mese questo sogno si realizzerà.. e voi sarete con me!

Israele è la destinazione che sogna per il 2019 Veronica del blog Traveller – way of life.

4. Un viaggio da sogno in India

Sin da ragazzina, ho desiderato visitare l’India. Ai miei occhi di adolescente sempre con il naso all’insù, era l’occasione perfetta per assaggiare il curry più buono del mondo mentre tutt’intorno l’incenso bruciava. Avrei ammirato donne di ogni età, con indosso sari colorati, recarsi al tempio. Le avrei viste fare un’offerta a Visnù oppure a Ganesh, pregando sottovoce ad occhi chiusi.
Crescendo, ho visto nell’India un paese pieno di contrasti, divisioni sociali, ineguaglianza ma anche della dignità di chi, nonostante i pochi mezzi, non perde mai il sorriso. Ricordo ancora quando, dopo mesi di volontariato, una giovane suora tornò in paese e ci mostrò le foto di Calcutta. Ricordo il sorriso stanco con il quale ci raccontava del suo lavoro di missionaria. Ricordo il tono affettuoso con cui ricordava ancora i nomi di tutti i malati dei quali aveva tentato di alleviare, a modo proprio, il dolore.
Sfogliando le pagine di un catalogo, poco tempo fa, mi sono trovata di fronte all’eleganza maestosa della cittadina di Agra, alle pareti bianche del Taj Mahal. Ho rivisto i miei sogni di adolescente e li ho confrontati con le certezze un po’ disilluse della me adulta prima di decretare: “India 2019, perché no?”.

L’India è la destinazione che sogna per il 2019 Samanta del blog Hopeless wanderer.

5. Un viaggio da sogno in Marocco

Il mio travel dream 2019? Il Marocco!
Ho una voglia incredibile di andare alla scoperta di questo Paese, di incontrare per la prima volta l’Africa!
Voglio perdermi tra i suoi colori, osservare le sfumature nelle tintorie della Medina di Fez, camminare tra le pietre rosse di Marrakech e perdermi nei vicoli azzurri di Chefchaouen… Voglio arrivare alle porte del deserto e percepire la forza millenaria del Sahara.
In questo 2019 vorrei andare in Marocco per assaggiare il vero cus cus e scoprire il sapore della tajine sorseggiando un the alla menta!
Nonostante negli ultimi due anni ho trascorso praticamente due mesi nei Balcani e queste terre continuano incredibilmente a chiamarmi, chissà che forse non sia arrivato il momento di cambiare. Staremo a vedere cosa mi dirà il cuore!

Il Marocco è il sogno da realizzare nel 2019 di Selene del blog Viaggi che mangi.

6. Un viaggio da sogno nelle Cotswolds

Quando penso a una meta da sogno che mi piacerebbe visitare nel 2019, non posso non volare con la mente fino all’Inghilterra e le sue Cotswolds, che nel 1966 sono state dichiarate “Area of Outstanding Natural Beauty”. Solo guardano le foto ed i video che ho trovato, facendo qualche ricerca, non fatico a capirne il motivo.
Perché mi interessa tanto questo luogo, ti starai chiedendo? Adoro i piccoli cottage in pietra, i villaggi assopiti nel tempo, vedere il fumo uscire dai camini, sedere, accoccolata davanti all’enorme caminetto in pietra di un pub e vedere la vita che si muove, fuori dalla finestra.
In questi luoghi, il tempo sembra che si sia fermato. Immergermi in queste atmosfere, mi piace tantissimo! Ci sono villaggi ricchi di fascino, immersi nelle campagne più dolci e suggestive. Esplorando le Cotswolds, m’immagino di visitare antiche dimore signorili e edifici persi tra le sabbie del tempo. Piccoli villaggi, strade strette, viottoli e tanta natura, in cui perdere lo sguardo.
Non posso certamente mancare una visita ai castelli e palazzi delle Cotswolds, con i loro spettacolari giardini, immersi nella campagna inglese. Ci sono luoghi imperdibili, come la casa natale di Winston Churchill, così come fiabeschi edifici medievali e residenze da sogno. Pub, dove ancora si respira un bellissimo stile “old fashion”, e nei quali potrei cenare davanti ad caminetto acceso! Inoltre, locande del XV e XVII secolo e tanti negozi di antiquariato e prodotti locali. Amo questo genere di viaggio, lento, dolce, alla scoperta di dettagli e particolari, che mi regala emozioni passo dopo passo.

Le Cotswold sono il sogno da realizzare nel 2019 di Alessandra del blog 50 sfumature di viaggio.

7. Un viaggio da sogno in Australia

La prima volta che la frase “E se andassimo in Australia, il prossimo anno?” è stata espressa a voce alta, non avevamo assolutamente idea di cosa stessimo dicendo. Una piccola ricerca e veniamo a scoprire che quell’isola che sulle cartine geografiche sembra piccola a confronto di altre località, in realtà è il sesto continente con la maggiore estensione territoriale. 
E’ ben divisa in sei stati e per percorrerla da una parte all’altra, ci voglio giorni e tantissimi chilometri. Mettiamo così da parte l’idea di visitarla tutta e ci mettiamo a tavolino per organizzare il viaggio dei sogni per il 2019.
Abbiamo fissato così la nostra attenzione su Sydney, che ci ispira veramente tanto per la sua baia naturale dove i surfisti affrontano le onde. Per l’architettura del suo affollato Opera House. Per camminare sospesi nel Harbour Bridge. E visto che a noi piace campeggiare, una notte al centro dell’isola di Cockatoo è assolutamente indispensabile da provare.
Per poter realizzare questa folle pazzia di viaggiare in Australia, ci siamo affidati ad una amica. La sua agenzia è specializzata in questo tipo di viaggi e nonostante noi siamo sempre stati viaggiatori che sanno arrangiarsi, ci siamo sentiti di scegliere la sicurezza prima di tutto. Insieme a noi in questo pazzo viaggio saremo in quattro e per la piccola di casa, sarà la sua prima volta in aereo. E che volo faremo … tante ore!

L’Australia è la meta su cui fantastica per il 2019 Sabrina del blog I viaggi di Ciopilla.

8. Un viaggio da sogno in Nepal

Dopo tanto Sudamerica, ho il desiderio di tornare in Oriente. Manca da un po’ nei miei viaggi. Manca quell’atmosfera un po’ magica e un po’ mistica che si respira nell’aria. Mancano gli sguardi profondi delle persone, da cui scorgi subito la bellezza e la semplicità della loro anima.
Uno dei miei travel dream di quest’anno è il Nepal insieme al Campo Base dell’Everest. Un viaggio per ammirare le montagne innevate che sinora sono mancate nei miei viaggi in Oriente ma soprattutto per vedere, seppur da lontano, il tetto del mondo. Sì perché l’Everest è uno dei miei sogni da bambina, di quelli che ti affascinano e poi ti rimangono in mente, anche se latenti.
Il sogno (e la sfida) è arrivare oltre i 5000 metri, con il respiro che ti manca per l’altitudine e per il panorama mozzafiato che ci si trova davanti. Mi affascina l’idea di avvicinarmi ad una vetta così imponente, con percorsi tra natura rigogliosa e monasteri solitari.
Ma ho anche voglia di perdermi tra le strade e i colori di Kathmandu, di esplorare l’antica città di Bhaktapur con la sua pagoda a 5 piani, la più alta del paese. E perché no, anche passeggiare tra le verdi risaie, fermandosi magari a sorseggiare un te. Tanti sono i luoghi che vorrei visitare ed inserire nell’itinerario. Essendo però tra ottobre e novembre uno dei periodi indicati per percorrere il cammino sino al Campo Base dell’Everest, c’è ancora abbastanza tempo per pianificare il viaggio alla perfezione!

Il Nepal è la meta su cui fantastica per il 2019 Emanuela del blog This must be the trip.

9. Un viaggio da sogno in Argentina

Uno dei miei più grandi Travel Dream è l’Argentina. Ho sempre avuto una forte attrazione per l’America Latina, nata principalmente dallo studio dello spagnolo e alla letteratura latinoamericana. L’anno scorso ho prenotato un volo un po’ improvvisato per il Cile, per avere un primo assaggio di Sudamerica, innamorandomi ancora di più questo enorme e sconfinato continente.
Mi piacerebbe che il mio secondo soggiorno in America Latina si svolgesse proprio in Argentina. Ho già un itinerario in mente, adatto a tutte le stagioni. Vorrei perdermi tra i quartieri pieni di street art di Buenos Aires, ascoltare le note melodiose e struggenti del tango, bagnarmi dalla testa ai piedi visitando le cascate dell’Iguazú, assaggiare tutti i vini possibili e immaginabili nelle cantine di Mendoza di mangiare un buon asado, riempirmi gli occhi del blu brillante della regione dei laghi di Bariloche, raggiungere i picchi delle montagne del nord, sognare e guardare fuori dal finestrino percorrendo la tratta del Treno delle Nuvole e – perché no – spingermi giù fino in Patagonia
Non so se riuscirò a realizzare questo “viaggio nel cassetto” nel 2019, ma continuo a sognare e a incrociare le dita!

L’Argentina è il viaggio ideale per il 2019 di Giulia del blog Viaggiare con gli occhiali.

10. Un viaggio da sogno in Romania

Un nostro amico è stato da poco in Romania ed è tornato entusiasta: nei villaggi il tempo sembra essersi fermato. Ci sono ancora i carri trainati dai cavalli che girano per le strade dei paesi e la vita si sviluppa ai bordi della strada principale. In città la situazione è già diversa: ci sono palazzi moderni e ogni comodità. Così ci è venuta l’idea di organizzare per l’estate un viaggio on the road, alla scoperta di luoghi autentici, prima che diventino troppo turistici. 
Vorremmo visitare la Transilvania, approfondendo le leggende su Dracula. Vorremmo fare il bagno in un mare per noi ancora inesplorato, il Mar Nero. Vogliamo farci affascinare dai suoi patrimoni UNESCO, come Sighisoara, la città più romantica della Romania. Vogliamo scoprire se Bucarest è davvero una capitale felice, come promette l’etimologia del suo nome. Non vediamo l’ora che arrivi l’estate per partire per questa nuova avventura!

La Romania è il viaggio on the road che sogniamo noi di PanAnna blog di viaggi!

Dove scovare gli altri Travel Dream 2019

La mia amica Simona, sul suo blog Oltre le parole, ha raccolto altre 10 destinazioni perfette per il 2019: Travel Dreams 2019: quali viaggi sognano le Travel Blogger Italiane.
Seguite l’hashtag #traveldreams creato ormai qualche anno fa dalle travel blogger Manuela di Pensieri in viaggio e Farah di Viaggi nel cassetto.

E voi? Avete già pianificato il viaggio dei vostri sogni?

 

Tutte le immagini utilizzate sono tratte da Pixabay, Wikipedia o siti simili con licenza libera di utilizzo. 

34 risposte a “10 viaggi da sogno per il 2019”

  1. Avete avuto un’idea molto bella ed è stato particolamente piacevole partecipare e sognare insieme a voi!
    Speriamo che tutti i nostri sogni possano realizzarsi e che il 2019, sia un anno pieno di viaggi e di avventure 🙂

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Auguro lo stesso a te Ale! Grazie mille!

  2. Bellissimi viaggi!
    Ti dico il mio, che in realtà ho già fatto,ma vorrei rifare con le mie bambine : New York, San Francisco e Hawaii!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Anch’io sogno di portare i miei figli nei posti che ho amato, uno su tutti l’Ecuador!

  3. Un post per sognare ad occhi aperti, perche’ chi ama viaggiare avrebbe sempre in mano la valigia ed un biglietto aereo o le chiavi di una macchina. I traveldreams di questo 2019 li ho scritti a mano sulla mia Moleskine, dove li custodisco gelosamente in attesa di poter partire davvero; mentre come te sul blog ho pubblicato una lista dei viaggi ed esperienze da sogno da fare una volta nella vita. Dei luoghi meravigliosi raccontati in questo post, non avrei dubbi: sceglierei l’Australia e la Norvegia.

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Ottime scelte Laura! Io sono in fissa per lo Sri Lanka, ma non l’ho scelto perché sono realistica: quest’anno solo mete low cost!

  4. Ho visitato 3 di queste destinazioni e me ne sono innamorata. Speriamo che questo post sia di buon auspicio per il mio travel dream 😉

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Te lo auguro Giulia! Io invece potrei capitare a Budapest a fine luglio, ci sarai?

  5. Ecco, leggo il mio travel dream e mi batte il cuore! Devo dire che anche gli altri viaggi non sono da meno, anche io andrei volontieri in Romania e in Marocco. Grazie per l’ospitalità, Anna.

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Grazie per aver partecipato! Per me è stato il primo esperimento di questo genere e mi è piaciuto un sacco!

  6. Tra queste mete c’é ne è una che sogno ed una che realizzerò a marzo. 😉

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Dai almeno quella che sogni svelacela!!

  7. Tutte bellissime destinazioni! Quelle che mi attirano di più tra quelle elencate sono l’Argentina e il Marocco (seguite dall’Australia, un sogno nel cassetto da sempre!).
    Quella più abbordabile e che sicuramente farò è sicuramente l’Italia: in questi ultimi due anni sto scoprendo parecchie località di cui mi sono già innamorata follemente. 🙂

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Hai ragione, anche noi adoriamo riscoprire i posti vicini!

  8. Rileggo il mio traveldream e mi convinco che non potrebbe esistere nessun altro luogo che sogno di visitare con così tanta intensità! Grazie per avermi dato la possibilità di esprimerlo ❤️

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Mi è piaciuto un sacco questo esperimento! Grazie per aver partecipato!

  9. Se potessi, partirei davvero per tutti queste mete fantastiche anche se da una sono tornata recentemente. E poi c’è Israele che mi affascina sempre di più, giorno dopo giorno. Grazie ancora per questa bella iniziativa Anna 🙂

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Grazie a te per aver partecipato!

  10. Una più bella dell’altra queste mete! E infatti molte sono già piuttosto in alto nella mia bucket list, mentre purtroppo solo una è già spuntata… Ma in fondo è anche bello che sia così, vuol dire che c’è ancora tanto da vedere e da fare, tanto per cui valga la pena emozionarsi!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Abbiamo un mondo da esplorare!

  11. Eccome se li ho pianificati! Ho scritto un bel post sul blog, come è ormai tradizione. Poi non si sa se questi sogni si esaudiranno o meno, ma alla fine… chi se ne frega? A me basta viaggiare, veramente, poi ogni destinazione va bene perché io sono curiosissima, per cui sono sempre certa di trovare qualcosa di bello e interessante. 🙂
    Tra i miei TravelDreams di quest’anno ne ho due in comune con le travel blogger di questo post: le Cotswolds e Tel Aviv. Ce la farò? Speriamo 🙂

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Te lo auguro Agnese!! Io su quest’anno ho già le idee abbastanza chiare, ma chissà che non si aggiunga qualche sorpresa!

  12. Aiuto, un’inondazione di sogni stupendi!
    Condivido con ognuna di voi ogni singolo sogno contenuto in questo bellissimo post!
    Spero tantissimo che tutti i sogni si realizzino… anche perché non vedo l’ora di leggerne i racconti!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Grazie Giorgia!

  13. Ho letto tutto avidamente… posti uno più bello dell’altro… auguro a tutte voi di realizzare il viaggio che sognate… io per questo 2019 sto ferma al porto di casa… vi seguirò…

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Grazie mille Sandra!

  14. Ma quanto mi piace leggere i post sui Travel Dreams, mi fanno davvero sognare!
    Abbiamo in comune la Norvegia come destinazione da sogno… e le altre che hai scelto mi attirano tutte, ma in particolar modo il Marocco. Ti (e mi) auguri di realizzare quanti più sogni di viaggio possibili! 🙂

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Grazie Diletta, auguro lo stesso a te!

  15. 10 luoghi meravigliosi. Li ho quasi tutti nella mia wish list!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Grande Manu!

  16. Con più di venti destinazioni adesso non so da dove cominciare! E’ stato bellissimo sentirmi parte di due carrellate così belle e non vedo l’ora piano piano di visitarle tutte queste mete. Qualcuna già l’ho vista ma ne mancano ancora così tante!

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      C’è sempre un mondo da scoprire! 🙂

  17. io sogno l’Uzbekistan <3

    1. panannablogdiviaggi dice: Rispondi

      Fantastico!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.